Ricetta d'Autore

Calamaialata

Ricetta di Tiziano Terracciano caricata il 26 Apr 2018 alle 12:00

Descrizione

Dall'incontro della calamarata con il maiale nasce la Calamaialata, ripiena di ricotta con i ciccioli frolli e pistacchio, su ragù di tracchia e salsiccia, ricoperta da scaglie di bebè di Sorrento.

Gustando la ricetta ti sentirai: Energico
Piatto tipico della stagione: Primavera, Estate, Autunno, Inverno
Difficoltà: Medio
Tempo di preparazione: 120 minuti

Ingredienti per 5 persone

200 g di pasta tipo Calamarata non troppo larga.

Per il ripieno:
350 g di ricotta
sale q.b.
pepe q.b.
80 g di pistacchi sgusciati
80 g di ciccioli frolli
50 g di pecorino romano grattugiato.

Per il ragù:
olio extra vergine di olive italiane q.b.
n.1 cipolla media
200 g di tracchie
200 g di salsiccia
1/2 bicchiere di vino rosso
n. 1 bottiglia di passata di pomodoro di 680 g
sale q.b.

Per completare:
100 g di formaggio a pasta filato tipo Bebè di Sorrento
50 g di granella di pistacchi
50 g di granella di ciccioli frolli
basilico q.b.

Prodotti utilizzati

Passata di pomodoro La Fiammante

Preparazione

In una casseruola far soffriggere la cipolla nell'olio, aggiungere e far rosolare la tracchia a pezzetti e la salsiccia tolta dal budello a pezzettoni, sfumare con il vino rosso e versare la passata di pomodoro, salare e far cuocere a fuoco lentissimo per almeno 90 minuti girando di tanto in tanto. Cuocere la pasta al dente e metterla su un canovaccio e mentre si raffredda versare in una ciotola e amalgamare la ricotta, il sale, il pepe, il formaggio grattugiato, i pistacchi frantumati grossolanamente, i ciccioli frantumati in piccoli pezzi con le mani. Con tale composto riempire gli anelli di pasta e poggiarli su un vassoio.
In una pirofila o in un pignatiello versare abbondantemente il ragù e farvi affondare per circa 1/4 dell'altezza gli anelli di pasta con un lato decorato con la granella di pistacchi e ciccioli frolli. Con un cucchiaino versare un po' di sugo all'apice degli anelli e con una grattugia a trama larga terminare mettendo il bebè di Sorrento. Infornare per 5 minuti a 200°, decorare con le granelle rimanenti e il basilico.

Bevanda consigliata

Aglianico dell'Irpinia

Tag

#calamaialata #pomorosso #lafiammante #oliofam #sugo #mysocialrecipe #tizianoterracciano

Altre ricette di Tiziano Terracciano
Tiziano Terracciano
Tiziano Terracciano
Gourmet
44 ricette pubblicate
Scopri
Questa ricetta è originale al
%
N.B. La percentuale di originalità delle ricette fornisce soltanto un'indicazione e viene calcolata in base al confronto delle parole inserite nelle ricette del nostro sito.


Carica la tua ricetta nel nostro sito
e richiedi la certificazione
Carica la tua ricetta
Oppure partecipa a uno dei nostri Contest
Contest