Ricetta d'Autore

Burina

Ricetta di Gaetano Giglio caricata il 13 Ott 2016 alle 09:43

Descrizione

Sono cresciuto a Roma ed il miglior spuntino che si poteva fare quand' ero piccolo, facile, veloce ed economico era la rosetta con la porchetta. Ricordo che la cosa che inventai da piccolo era prendere delle patate chips al pepe nero e metterle nel panino... Goduria!!! E con questa pizza vi faccio fare uno sgarro veramente goloso.

Difficoltà:
Tempo di preparazione: 1 minuti

Ingredienti per 1 persone

Per 280 g di panetto pizza
170 g farina
110 ml acqua
5,5 g sale
0,20 g lievito di birra

Farcitura
100 g provola di Agerola
n. 6 fette porchetta di Ariccia
patate chips fatte in casa insaporite con sale, rosmarino e 3 tipi di pepe (nero,verde,rosa) q.b.

Preparazione

Calcolare le varie temperature per il coefficiente e mettere nella planetaria la farina ed il lievito, attivare la macchina per ossigenare la farina e per cominciare con la riproduzione dei lieviti, giusto 1 minuto e si inizia con il versare circa l'80% dell'acqua fino a quando l'impastatrice non raccoglie il tutto, procedere con la restante acqua con un versamento lento e controllato per far si che l'impasto inizi ad incordarsi e ad accettare tutta l'acqua, quando l'impasto è quasi chiuso, aggiungere il sale facendolo raccogliere interamente magari con l'ausilio di poca acqua rimasta dalla precedente operazione.Attivare la seconda velocità per 1, 2 minuti e fermare l'impastatrice non appena abbiate raggiunto la temperatura precedentemente calcolata in fase di iniziazione dell'impasto.
In base al tipo di idea di risultato, e scuole di pensiero, potete tenere l'impasto a riposare e maturare in madia a temperatura controllata o già formando i panetti. L'importante sarà rispettare la scheda tecnica della propria farina per far si che l'impasto possa raggiungere la maturazione necessaria per rendere il prodotto digeribile e leggero.
Una volta atteso il tempo necessario, schiacciate il panetto, schiaffeggiatelo per allargarlo e dargli forma, condite con provola di Agerola. Dopo la cottura aggiungere le patate chips condite precedentemente e le fette di porchetta tagliata sottile.
Altre ricette di Gaetano Giglio
Gaetano Giglio
Gaetano Giglio
Pizzaiolo
38 ricette pubblicate
Scopri
Questa ricetta è originale al
%
N.B. La percentuale di originalità delle ricette fornisce soltanto un'indicazione e viene calcolata in base al confronto delle parole inserite nelle ricette del nostro sito.


Carica la tua ricetta nel nostro sito
e richiedi la certificazione
Carica la tua ricetta
Oppure partecipa a uno dei nostri Contest
Contest