Ricetta d'Autore

L'abbraccio della festa: vermicelli aglio fresco, olio e peperoncino con carciofo arrostito

Ricetta di Paolo Gramaglia caricata il 15 Mar 2016 alle 11:20

Descrizione

Dalla cucina delle feste di Pasqua: e se rimane un carciofo arrostito, cosa facciamo ?

Difficoltà:
Tempo di preparazione: 15

Ingredienti per 4 persone

n. 4 carciofi con i loro gambi
g 320 di vermicelli in trafila di bronzo
n. 2 aglio fresco
Sale e pepe q.b.
n.1 peperoncino
n.1 prezzemolo
Olio extravergine di oliva

Preparazione

Pulire i carciofi e condirne il centro con un battuto di prezzemolo, aglio fresco, sale, pepe; irrorare con olio extravergine e cuocere sulla brace di carbone.
Pulire i gambi dei carciofi, spellarli e bollirli. Tagliarli a cubetti e frullarli con un filo di olio extravergine e un piccolo mestolo di acqua di cottura, aggiustare di sale e pepe. Tenere la vellutata in caldo.
Tagliare in quattro parti i carciofi arrostiti ed eliminarne ciò che non è commestibile.
In una capiente padella soffriggere leggermente l' olio, l' aglio e peperoncino e spadellare i Vermicelli cotti molto al dente, aggiungere la metà dei carciofi arrostiti e un mestolino di acqua di cottura della pasta e amalgamare.

Composizione del piatto:
In un piatto bianco lucido dai bordi bassi disporre al cento la vellutata di carciofi e sopra un nido di spaghetti. Guarnire con il restante dei carciofi arrostiti.


Altre ricette di Paolo Gramaglia
Carica la tua ricetta nel nostro sito
e richiedi la certificazione
Carica la tua ricetta
Oppure partecipa a uno dei nostri Contest
Contest