Ricetta d'Autore

Consistenze dolci di pomodoro

Ricetta di Gaetano Russo caricata il 30 Apr 2018 alle 13:51

Descrizione

I pomodori sono ormai presenti sul mercato tutto l'anno, ma la verità è che sono un frutto prettamente estivo: solo il sole e il caldo dell'estate gli conferiscono l'ottimo gusto, un'acidità ridotta e un colore rosso intenso. Anche il gelato è ormai presente tutto l'anno ma è d'estate che trova la giusta collocazione soprattutto se si utilizza frutta di stagione. E allora perché non usare il pomodoro d'estate per realizzare un ottimo gelato. Sono circa 4mila le varietà di pomodoro esistenti, che in base alla destinazione d'uso vengono catalogate in quattro grandi famiglie: da tavola, da pelati e salsa, da far seccare, da succo o concentrato. Tra i pomodori per succhi e concentrati rientrano varietà a frutto tondeggiante come quelli a grappolo. Completa il piatto della croccante pasta reidratata e fritta. La pasta reidratata rimarrà compatta, in bocca sarà più consistente, come sapore e consistenza somiglierà molto ad una cialda, al cornetto del gelato. Consistenze diverse per un dolce che non è sicuramente il solito dessert e potrà accompagnare le calde cene d'estate.


Gustando la ricetta ti sentirai: Felice
Piatto tipico della stagione: Primavera, Estate
Difficoltà: Medio
Tempo di preparazione: 90 minuti

Ingredienti per 4 persone

Per i pomodorini sciroppati:
250 g di Pomodorini del datterino conservati La Fiammante
200 g di zucchero
50 g di acqua

Per il gel di pomodori rossi:
100 g di passata di pomodorini datterino rossi
200 g di zucchero.

Per il gelato al pomodoro
500 g di passata di pomodoro
130 g di panna (min. 30% grassi)
130 g di zucchero
n. 1 cucchiaio di olio evo

Per la pasta fritta
Calamarata La fabbrica della pasta di Gragnano reidratati
Olio per friggere
Zucchero semolato

Prodotti utilizzati

Passata di Pomodori La Fiammante

Preparazione

Per i Pomodorini datterino sciroppati: in un pentolino alto e stretto disponete con delicatezza i pomodorini interi, coprite con lo zucchero e con acqua, mescolate delicatamente e trasferite sul fuoco a fiamma bassissima, fino a che non avrete ottenuto uno sciroppo denso ed i pomodorini saranno diventati lucidi e compatti.
Per questa ricetta dovrete utilizzare anche lo sciroppo oltre i pomodorini sciroppati che avrete ottenuto tramite questo procedimento, ma attenzione, lo sciroppo ottenuto si presta a mille utilizzi!
Per il gelato al pomodoro: aggiungere al sugo dei pomodori, l'olio e lo zucchero. Montate la panna, unitelo con una spatola al composto e trasferite il tutto in gelatiera per circa 20 minuti.
Per il gel di pomodori: unite tutti gli ingredienti in un pentolino, mescolate e lasciate cuocere fino ad ottenere una confettura.
Per la pasta fritta: friggete la pasta reidratata in abbondante olio di arachidi bollente a 170°, quindi scolate e spolverate subito con lo zucchero.
Impiattiamo : Stendete alla base del piatto il gel di pomodori, secondo il proprio gusto, disponetevi sopra i pomodorini gialli sciroppati, una quenelle di gelato ottenuta aiutandovi con 2 cucchiai inumiditi, ultimate con, la pasta fritta e foglioline di basilico.

Tag

#spartanonapoletano #dolci #pomodori, #pomorosso #sugo #mysocialrecipe #lafiammante #fam

Gaetano Russo
Gaetano Russo
Appassionato
14 ricette pubblicate
Scopri
Questa ricetta è originale al
%
N.B. La percentuale di originalità delle ricette fornisce soltanto un'indicazione e viene calcolata in base al confronto delle parole inserite nelle ricette del nostro sito.


Carica la tua ricetta nel nostro sito
e richiedi la certificazione
Carica la tua ricetta
Oppure partecipa a uno dei nostri Contest
Contest