Ricetta d'Autore

Lasagnetta Fiammante

Ricetta di Elisabetta Lebiu caricata il 26 Set 2019 alle 08:52

Descrizione

Lasagna monoporzione da preparare e degustare senza essere cotta al forno.

Gustando la ricetta ti sentirai: Appagato
Piatto tipico della stagione: Autunno, Inverno
Difficoltà: Medio
Tempo di preparazione: 90 minuti

Ingredienti per 5 persone

Quantità Ingrediente
Lasagnetta
300 g Farina di grano duro
Semola
135 ml Acqua tiepida
600 g Funghi porcini freschi
200 g Datterino rosso e giallo
n.1 Scalogno
n.2 Spicchi d'aglio
q.b. Maggiorana e timo fresco
n.5 Patate media grandezza
500 ml Panna da cucina
Fresca
200 g Funghi porcini essicati
q.b. Formaggio grana semistagionato
q.b Olio extravergine di oliva
q.b Sale fino

Preparazione

Con l'ausilio di un coltellino a lama liscia raschiamo ed eliminiamo la parte terrosa del gambo e con un pennello su tutto il resto del fungo. Separiamo delicatamente il capello dal gambo e tagliamo a fettine più o meno spesse (devono rimanere croccanti). In una capiente casseruola versiamo un filo di olio extravergine di oliva in cui facciamo dorare uno spicchio d'aglio, i funghi e saltiamo con fuoco vivace, saliamo, versiamo i pomodorini tagliati a metà, spadelliamo, copriamo e lasciamo cuocere a fuoco basso per un tre minuti, aggiungendo le foglie del timo fresco solo a fine cottura.
Laviamo le patate, mettiamole a bollire con la buccia per 15 minuti circa in abbondante acqua salata. Ancora tiepide le sbucciamo, le tagliamo a rondelle con un taglio non troppo spesso e finiamo la loro cottura in padella in cui versiamo un filo di olio extravergine di oliva, aglio e prezzemolo tritato finemente, i pomodorini tagliati a metà, appena sfrigolano versiamo le patate e due o tre cucchiai di acqua di cottura, spadelliamo, un pizzico di sale e finiamo la loro cottura. Dopo aver messo in ammollo 100 g di funghi porcini secchi, li scoliamo appena hanno raddoppiato di volume, li strizziamo, li mettiamo a rosolare in padella con un filo di olio extravergine di oliva, lo scalogno tritato finemente. Trascorso qualche minuto di cottura aggiungiamo la panna fresca, foglie di maggiorana e timo fresco e cuociamo ancora per circa due minuti. Con un mix ad immersione frulliamo il tutto.
Adesso ci prepariamo l'impasto e successivamente le sfoglie per le nostre lasagnette monoporzione (4 sfoglie a porzione).
Mentre le sfoglie cuociono in abbondante acqua salata prepariamo i nostri piatti. Adagiamo al centro del piatto un cucchiaio di panna ai funghi porcini su cui poggiamo una prima sfoglia, un cucchiaio di patate, uno di funghi porcini, uno di panna ai funghi porcini, una spolverata di grana e alcune foglioline fresche di timo, ripetiamo in questo modo sino alla quarta sfoglia. L'ultima sfoglia sarà la sfoglia bicolore ricamata, versiamo delicatamente un filo di olio extravergine di oliva, un pomodorino fresco come decoro, a piacere delle scaglie di grana e serviamo.

Bevanda consigliata

Uve rosse, consiglio un Carignano del Sulcis Grotta Rossa, cantina di Santadi, Sardegna.

Tag

#pastafrescartigianale, #pastafrescartigianalecolorata, #pastafrescartigianalesuperiore, mysocialrecipe, #lafiammante, #saniemediterranei

Elisabetta Lebiu
Elisabetta Lebiu
Cuoco
6 ricette pubblicate
Scopri
Questa ricetta è originale al
%
N.B. La percentuale di originalità delle ricette fornisce soltanto un'indicazione e viene calcolata in base al confronto delle parole inserite nelle ricette del nostro sito.


Carica la tua ricetta nel nostro sito
e richiedi la certificazione
Carica la tua ricetta
Oppure partecipa a uno dei nostri Contest
Contest