Ricetta d'Autore

Capesante con purè di grano e cavolfiore

Ricetta di Rosa D'Anna caricata il 16 Gen 2017 alle 18:01

Descrizione

Come usare il grano in cucina allontanandosi dall'idea di una sontuosa pastiera napoletana. E' così che nasce la mia ricetta. Un delicato purè di grano e cavolfiore come base per delle capesante scottate, la mela fresca che torna anche nella salsa al brandy. Buon appetito.

Gustando la ricetta ti sentirai: Felice
Difficoltà:
Tempo di preparazione: 90 minuti

Ingredienti per 3 persone

n. 9 capesante prive del corallo
20 g di burro
n. 1 cucchiaio di olio d'oliva
n.1 mela verde
1/2 limone
Sale e pepe

Per il purè di grano e cavolfiore
200 g di grano Chirico
200 g di cavolfiore (solo le cimette)
450 ml di panna
Sale e pepe bianco q.b.

Per la salsa alle mele e brandy
300 ml di sidro di mele
n. 1 cipolla piccola finemente tritata
300 ml di succo di mela
100 ml di brodo vegetale
20 ml di panna
10 ml di brandy
4/5 rametti di timo
Sale e pepe q.b.

Prodotti utilizzati

Grano Chirico

Preparazione

Per il purè
Tagliare il più finemente possibile il cavolfiore.
Unire in una casseruola il grano, il cavolfiore e la panna e cuocere a fiamma moderata finché il cavolfiore risulta essere tenerissimo.
Scolare dalla maggior parte della panna e frullare finché risulta cremoso (all'occorrenza bagnate con qualche cucchiaio del liquido di cottura).
Se lo preferite liscio è il momento di passarlo al setaccio.
Io ho preferito lasciarlo così come lo vedete in foto per far vedere il grano.
Salate e pepate.

Per la salsa
In una casseruola mettete il sidro, il timo e cipolla tritata.
Riducete il tutto ad uno sciroppo.
Aggiungete il succo di mela e riducete ancora della metà.
Aggiungete il brodo e fate ancora ridurre.
Quando la salsa risulta lucida aggiungete liquore e panna.
Ancora 5 minuti sul fornello, aggiustate di sale, filtrate e tenete in caldo.

Per le capesante
Salate e pepate i frutti di mare.
Cuocete in una padella caldissima unta con un cucchiaio d'olio 30 secondi per lato (contate).
Aggiungete il burro e irrorate per pochi secondi le capesante.
Sono pronte per essere servite.
Tagliate a julienne la mela verde e bagnatela con il succo di metà limone. Servite come in foto.
Purè alla base, le capesante e la julienne di mela, del timo fresco e irrorate con la salsa.

Bevanda consigliata

Bianco secco.

Rosa D'Anna
Rosa D'Anna
Foodwriter
9 ricette pubblicate
Scopri
Questa ricetta è originale al
%
N.B. La percentuale di originalità delle ricette fornisce soltanto un'indicazione e viene calcolata in base al confronto delle parole inserite nelle ricette del nostro sito.


Carica la tua ricetta nel nostro sito
e richiedi la certificazione
Carica la tua ricetta
Oppure partecipa a uno dei nostri Contest
Contest