Ricetta d'Autore

Ravioli ricotta zucchero e cannella con Ragù di castrato e pecorino di Carmasciano

Ricetta di Raffaele Cardillo caricata il 29 Gen 2019 alle 14:54

Descrizione

Questo piatto coniuga il gusto forte del ragù di castrato con il dolce salato del raviolo farcito con ricotta, zucchero e cannella. Il pecorino contribuisce a dare completezza al piatto rendendo lo stesso armonico e suadente.Un buon Taurasi accompagna al meglio questo piatto.

Gustando la ricetta ti sentirai: Energico
Piatto tipico della stagione: Inverno
Piatto tipico della regione: Basilicata
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 6 ore

Ingredienti per 6 persone

Per la pasta all'uovo
500 g di Semola
300 g di tuorlo pastorizzato.

Per la farcitura:
500 g di ricotta di pecora
100 g di zucchero
n. 1 cucchiaino di cannella in polvere sale e pepe.

Per il ragù:
2 lt di passata di pomodoro
1 Kg di castrato
n. 1 mazzetto odoroso composto da alloro, carote, sedano e cipolle
Olio evo q.b.
Sale e pepe q.b.
100 g di Pecorino di Carmasciano

Preparazione

Per il ragù: in una pentola far soffriggere in olio evo la carne, sfumare con vino rosso e a rosolatura ultimata aggiungere il pomodoro san marzano dopo averlo passato al passaverdure. Cuocere per circa 6 ore a fuoco lentissimo.
Per la pasta: impastare la farina con le uova e farla riposare. Nel frattempo far rosolare in una pentola di coccio il castrato e sfumarlo con vino bianco, aggiungere il mazzetto odoroso e inserire la passata di pomodoro. Far cuocere lentamente per circa 6 ore. Stendere la pasta e formare dei ravioli di media grandezza e farcirli con la ricotta setacciata condita con zucchero e cannella. Cuocere i ravioli in abbondante acqua condirli con il ragù e servire con una spolverata di pecorino e pepe dal macino

Bevanda consigliata

Taurasi 2008 Borgodangelo

Questa ricetta ha partecipato a

Eat Parade tg2 del 18 gennaio 2019

Tag

piatto, buono, #ragù 7su7

Raffaele Cardillo
Raffaele Cardillo
Cuoco
3 ricette pubblicate
Scopri
Questa ricetta è originale al
%
N.B. La percentuale di originalità delle ricette fornisce soltanto un'indicazione e viene calcolata in base al confronto delle parole inserite nelle ricette del nostro sito.


Carica la tua ricetta nel nostro sito
e richiedi la certificazione
Carica la tua ricetta
Oppure partecipa a uno dei nostri Contest
Contest