Ricetta di tradizione

Peccato di gola

Ricetta di Christian Pusceddu caricata il 02 Lug 2019 alle 17:45

Descrizione

Impasto diretto con Farina Caputo blu, 48 ore di maturazione, aggiunta di lievito madre essiccato. Panetto da 270 grammi.
Base della farcitura rossa, con aggiunta di olio all'aglio. Bufala, tonno, pesto al basilico, e pomodorini gialli, il tutto fuori cottura.


Gustando la ricetta ti sentirai: Appagato
Piatto tipico della stagione: Estate
Difficoltà: Medio
Tempo di preparazione: 10 minuti

Ingredienti per 1 persone

Impasto
10 kg di farina 00
5.700 litri di acqua
2 kg di biga
360 g di sale
60 g di zucchero
20 g di malto
2 g di lievito di birra
230 ml di olio evo

Farcitura
120 g di pomodoro
100 g di mozzarella di bufala
Olio all'aglio q.b.
n. 6 pomodorini gialli tagliati a metà
n. 3 foglie di basilico
Tonno spezzettato q.b.
Pesto al basilico q.b.
Panetto da 270 g

Prodotti utilizzati

Farina Caputo blu

Preparazione

Per prima cosa si prepara un prefermento (biga) composto da 2 kg di farina, 900 ml di acqua e 2 grammi di lievito di birra, si impasta per circa 3 minuti e si lascia riposare dalle 16 alle 24 ore massimo. Una volta che il nostro prefermento sarà pronto si andrà ad impastare i 10 kg di farina insieme alla biga, ai 5,700 litri di acqua, ai 60 g di zucchero, ai 20 g di malto e ai 2 g di lievito; a metà impasto si andranno ad aggiungere i 230 ml di olio evo, e quasi a fine impasto si andranno a mettere i 360 g di sale. Impasto che verrà utilizzato dopo 48 ore a temperatura controllata di 2/4°. Dopo aver effettuato la stesura del panetto si andrà a condire con una base di pomodoro, olio agliato e tonno. Una volta terminata la cottura si andrà a mettere della mozzarella di bufala a straccetti, pesto, pomodorini gialli e del basilico fresco per decorazione.

Tag

#pizzaward, #dicheimpastoseifatto
Christian Pusceddu
Christian Pusceddu
Pizzaiolo
2 ricette pubblicate
Scopri
Questa ricetta è originale al
%
N.B. La percentuale di originalità delle ricette fornisce soltanto un'indicazione e viene calcolata in base al confronto delle parole inserite nelle ricette del nostro sito.


Carica la tua ricetta nel nostro sito
e richiedi la certificazione
Carica la tua ricetta
Oppure partecipa a uno dei nostri Contest
Contest