Ricetta di tradizione

Gnocchi con ragù napoletano

Ricetta di Rossopomodoro Brasile caricata il 04 Feb 2019 alle 15:51

Descrizione

Piatto tipico della tradizione sempre presente nelle tavole domenicali della famiglie napoletane. Immancabili durante le riunioni familiari e i pranzi con gli amici.

Gustando la ricetta ti sentirai: Felice
Piatto tipico della stagione: Autunno, Inverno
Piatto tipico della regione: Campania
Difficoltà: Medio
Tempo di preparazione: 90 minuti

Ingredienti per 6 persone

Per il ragù:
15 cl di olio extra vergine di oliva
100 g di sugna
200 g di muscolo di maiale
200 g di muscolo di manzo
200 g di salsiccia di maiale
200 g di tracchie di maiale
cotenna di maiale q.b.
30 g di cipolla bianca
n. 2 spicchi di aglio
25 cl di vino rosso
200 cl di passata di pomodoro
concentrato di pomodoro q.b.
prezzemolo
30 g di pecorino
sale q.b.
100 cl di acqua
10 g di basilico

Per gli gnocchi:
1 kg di patate
n. 3 tuorli d'uovo
sale e pepe q.b.
30 g di Grana grattugiato
400 g di farina

Per la farcitura:
250 g di provola
pepe nero
basilico fresco
100 g di parmigiano
50 g di pecorino

Prodotti utilizzati

Mix di carne Like Italy

Preparazione

Per il ragù: lavare e pulire bene le cotiche, aiutandosi con una fiamma per eliminare i peli lunghi, stendere le fette su di un piano. Coprire con aglio e prezzemolo tritati, pecorino, sale e pepe. Poi avvolgere in modo da ottenere delle braciole da legare con lo spago. Riscaldare in una pentola l'olio e la sugna, evitando di superare il punto di fumo. Quando sarà caldo, aggiungere la carne mista e le braciole, lasciare rosolare e aggiungere cipolla e aglio tritati e un po' di basilico. Lasciare cuocere bagnando con il vino rosso. Quando il vino sarà evaporato, versare prima il concentrato, poi la passata di pomodoro e l'acqua. Salare leggermente e cuocere per 6 ore.
Per gli gnocchi: sciacquare le patate, porle in una pentola, ricoprirle d'acqua e lasciarle bollire fino a cottura ultimata. Pelare le patate quando sono ancora calde e porle nello schiacciapatate. Lasciarle raffreddare, quindi aggiungere i tre tuorli d'uovo già battuti con sale, pepe e formaggio grattugiato. Aggiungere la farina e continuare a impastare fino ad ottenere un composto compatto ma soffice. Dividere l'impasto in pagnotte grandi, schiacciarle a mò di pizza dallo spessore di 2 cm e tagliarle a listarelle. Arrotolare le listarelle formando dei bastoncini lunghi e tagliare ogni bastoncino in pezzetti di circa 1 cm. Riporre gli gnocchi in un vassoio leggermente infarinato. Cuocere gli gnocchi in una pentola grande con acqua salata, finché saliranno a galla. Ora saranno pronti per essere conditi.
Preparazione del piatto: versare gli gnocchi pronti nel ragù girandoli con un cucchiaio di legno. Insaporire con il formaggio grattugiato, il basilico, la provola tagliata a dadini e una spolverata di pepe nero. Disporre gli gnocchi in 6 "pigniatielli" da forno, coprire con ragù e formaggio. Lasciarli gratinare al forno a 200° e servili ben caldi.

Bevanda consigliata

Aglianico igp Masseria Frattasi

Tag

gnocchialragù, rossopomodoro, comeungiornoanapoli, #ragù 7su7
Rossopomodoro Brasile
Rossopomodoro Brasile
Cuoco
1 ricetta pubblicata
Scopri
Questa ricetta è originale al
%
N.B. La percentuale di originalità delle ricette fornisce soltanto un'indicazione e viene calcolata in base al confronto delle parole inserite nelle ricette del nostro sito.


Carica la tua ricetta nel nostro sito
e richiedi la certificazione
Carica la tua ricetta
Oppure partecipa a uno dei nostri Contest
Contest