Ricetta d'Autore

Vino Veritas

Ricetta di Vincenzo Farina caricata il 09 Lug 2019 alle 12:49

Descrizione

Impasto aromatizzato al lambrusco con farina di grano tenero e farina di riso del delta del po’; crema di Parmigiano 30 mesi, culatello, cips di mele, mostarda bolognese, polvere di culatello e riduzione di lambrusco. Questa pizza ci permette di fare un giro enogastronomico dell'Emilia Romagna.
Partiamo costeggiando le rive del Po dove viene prodotta la farina di riso, sostiamo a Reggio Emilia dove troviamo il Parmigiano Reggiano, ci dirigiamo verso Modena dove il prodotto che utilizziamo è il Lambrusco quindi direzione Parma dove il culatello è un prodotto di eccellenza, arriviamo infine a Bologna "la Dotta" dove dalla tradizione classica prendiamo la Mostarda Bolognese a cui in ultimo aggiungiamo cips di mele e miele raccolti sui colli bolognesi.


Gustando la ricetta ti sentirai: Energico
Piatto tipico della stagione: Primavera, Estate, Autunno, Inverno
Piatto tipico della regione: Emilia Romagna
Difficoltà: Difficile
Tempo di preparazione: 5 minuti

Ingredienti per 1 persone

Quantità Ingrediente
Impasto
q.b g Farina di riso del delta del Po
1.250 kg Farina 0 w320/340
q.b ml Lambrusco
1 l Acqua
q.b Lievito disidratato
45 g Sale di roccia
Farcitura
1 l Lambrusco
200 g Culatello
200 g Mele
200 ml Miele
q.b. g Mostarda bolognese
300 g Parmigiano reggiano 30 mesi
50 g Fior di latte

Preparazione

Infornate culatello e mele tagliati sottili in due teglie con della carta forno ad una temperatura di 90 gradi per 6 ore.
Riducete il lambrusco con il miele a fuoco basso raggiungendo una consistenza che crea un filo continuo quando viene versato, riscaldate dell'acqua a 75° gradi e versate il Parmigiano quanto basta per ottenere una crema delicata e non troppo compatta.
Dopo aver effettuato un impasto abbastanza idratato procedete alla stesura del disco, farcite con una base di crema di Parmigiano reggiano e fior di latte. Infornate ad una temperatura di 400 gradi e seguite la cottura per almeno 90 secondi.
Ultimata la cottura farcite il tutto con culatello, cips di mela, mostarda bolognese, polvere di culatello, e riduzione di lambrusco.

Bevanda consigliata

Lambrusco Reggiano Doc "Concerto" - Medici Ermete

Tag

#pizzaiolodastrapazzo#cucinamolecolare#bologna#foodporn#pizzaiolodicasarossopomodoro

Vincenzo Farina
Vincenzo Farina
Pizzaiolo
8 ricette pubblicate
Scopri
Questa ricetta è originale al
%
N.B. La percentuale di originalità delle ricette fornisce soltanto un'indicazione e viene calcolata in base al confronto delle parole inserite nelle ricette del nostro sito.


Carica la tua ricetta nel nostro sito
e richiedi la certificazione
Carica la tua ricetta
Oppure partecipa a uno dei nostri Contest
Contest