Ricetta d'Autore

Sfumature di rosso Reginette con pomodoro in 3 consistenze

Ricetta di Annunziata Tarabelli caricata il 02 Apr 2017 alle 15:25

Descrizione

Tre modi differenti di trattare il pomodoro in conserva, sono il pretesto per creare, variando gusto e consistenze, una trama di pasta di sapore mediterraneo, e dare risposta alle richieste del contest.
Si passa, alternando, dalla più fresca reginetta con acqua di pomodoro e polvere di capperi, alla morbida reginetta avvolta nella salsa al peperoncino ed infine a quella più ruvida e saporita con briciole di concentrato di pomodoro ed alici.
A completare la crema di burrata che esalta l' insieme.


Gustando la ricetta ti sentirai: Appagato
Difficoltà:
Tempo di preparazione: 45 minuti

Ingredienti per 4 persone

240 g di reginette
200 g di burrata
70 g di concentrato di pomodoro
50 g di pangrattato
5 filetti di alici sottolio
800 g di pomodori pelati
peperoncino q.b
polvere di capperi q.b.
olio evo
sale

Preparazione

Per la crema di burrata
Frullate la burrata con un cucchiaio di olio e 4/5 cucchiai della sua acqua. Deve risultare una crema fluida e senza grumi. Conservate in frigo.

Per la salsa al peperoncino
In una casseruola versate 1 cucchiaio di olio e il peperoncino, fate riscaldare leggermente e aggiungete 400 g pomodori pelati passati senza la parte liquida che va tenuta da parte. Aggiustate di sale e fate cuocere per una decina di minuti finché non raddensa.

Per le briciole di pomodoro e alici
In una padellina versate 2 cucchiai di olio, i filetti di alici a pezzetti e il concentrato di pomodoro. Fate sciogliere il tutto dolcemente sul fuoco, quindi aggiungete il pangrattato e fate tostare leggermente. Mescolate in modo da ottenere briciole non troppo grandi. Togliete dal fuoco e tenere da parte. Preparate una ciotola capiente con qualche cucchiaio di olio.

Per l' acqua di pomodoro e capperi
Prendete il liquido dei pomodori pelati tenuto da parte e ricavate il liquido dai pelati avanzati. Aggiungete un filo di sale e versate in una ciotola capiente.
Cuocete la pasta in acqua bollente salata. Scolatela al dente. Versatene 1/3 nella ciotola con l'acqua di pomodoro, 1/3 nella casseruola con la salsa di pomodoro e 1/3 nella ciotola con l'olio.
Versate su quest' ultima le briciole di pomodoro e alici e mescolate per farle attaccare alla pasta. Spolverizzate la polvere di capperi (senza esagerare) sulle reginette con acqua di pomodoro. Distribuite sul piatto di portata la crema di burrata. Disponete le reginette nel piatto, alternandole a piacere, e completate con un filo di olio.
Carica la tua ricetta nel nostro sito
e richiedi la certificazione
Carica la tua ricetta
Oppure partecipa a uno dei nostri Contest
Contest