Ricetta d'Autore

La dolce Margherita

Ricetta di Gabriele Dani caricata il 01 Ago 2018 alle 15:10

Descrizione

Pizza dolce nata da un'idea della food blogger Cristina Galliti e io ho operato nella sua creazione. Trattasi di pizza dolce che va a ricordare la classica margherita. Fine pasto incredibile e di un gusto veramente piacevole che ricorda i gusti dolci dell'infanzia, cannella , vaniglia e latte.

Gustando la ricetta ti sentirai: Appagato
Piatto tipico della stagione: Primavera, Estate, Autunno, Inverno
Difficoltà: Medio
Tempo di preparazione: 5 minuti

Ingredienti per 6 persone

Impasto
840 g di farina tipo 2 mediobassa forza
630 g acqua
25 g sale
210 g di lievito madre naturale (idratazione totale 70%)

1 disco di pasta da 250 g ben maturo e idratato
Farcitura
n. 3 pomodori lunghi, naturali e biologici
250 ml di panna
60 g di zucchero vanigliato
250 g di mozzarella di bufala
cannella e chiodi di garofano q.b.
polvere di caffe q.b.
acqua q.b.
zucchero semolato q.b.
n. 6 foglie di basilico.

Prodotti utilizzati

Mozzarella di bufala dop di Sorì

Preparazione

Impasto: si inserisce la farina, il lievito e l'olio nell' impastatrice si fa girare 30 secondi in retromarcia, poi si aziona la prima velocità e si fa andare con il 60% dell'acqua preparata dopo 5 minuti s'inserisce il sale e a coda il 50% dell'acqua rimasta facendolo lavorare per altri 2 minuti, trascorsi 7 minuti totali di prima velocità si aziona la seconda velocità e finiamo l' ultima acqua poco a poco fino ad arrivare a 7 minuti di lavorazione a codesta velocità. Finito l'impastamento si misura la temperatura della massa che deve essere tra i 24°/26° dopo si trasferisce l'impasto sul banco e gli si danno una serie di pieghe fino a dargli più forza e renderlo liscio, dopodiché si lascia puntare per 2 ore. Finita la puntatura si formano dei panelli che dovranno riposare per almeno 24 ore a temperatura ambiente non superiore ai 25°/28°. Asciugare i pomodori conditi con cannella poco chiodo di garofano e zucchero di canna, al forno per 1 ora a 100°. Preparare la spuma tritando la bufala e lo zucchero vanigliato e il 50% della panna preparata, dopo allungare con la restante panna e inserire nel sifone con 2 cariche. Stendere il disco di pasta, bagnare con acqua e cospargere di zucchero prima di inserire in forno per 3 minuti a 350°. Lasciare raffreddare leggermente, tagliare in 6 spicchi e iniziare a condire con una porzione generosa di spuma, adagiare mezzo pomodoro sopra, spolverare con polvere di caffè sulla panna e decorare con basilico.

Tag

#oscardellapizza,#pizzaward

Carica la tua ricetta nel nostro sito
e richiedi la certificazione
Carica la tua ricetta
Oppure partecipa a uno dei nostri Contest
Contest