Ricetta d'Autore

1916

Ricetta di Salvatore Antonio Grasso caricata il 11 Set 2017 alle 17:55

Descrizione

La pizza 1916 nasce come omaggio al 100° anniversario della nostra azienda. Racchiude gli ingredienti preferiti dai nostri clienti e da me. Un velo di ricotta emulsionata, provola di Agerola e un pizzico di salame di maialino nero casertano, fiori di zucca freschi e carciofi saltati in padelle con olive. In uscita dal forno scaglie di provolone del monaco.

Gustando la ricetta ti sentirai: Appagato
Piatto tipico della stagione: Primavera, Autunno, Inverno
Difficoltà: Medio
Tempo di preparazione: 5 minuti

Ingredienti per 1 persone

Per 1 lt di acqua
40-50 g di sale fino marino
1 g lievito
1,2 kg di farina Caputo Blu Pizzeria
0,4/0,5 kg di farina Caputo la Ricca a seconda del clima e dell'umidità.

Farcitura
Ricotta emulsionata 50 g
Provola fresca 40 g
Salame napoli 20 g
n. 3-4 Fiori di zucca puliti lavati e messi ad asciugare su carta assorbente .
Provolone del monaco DOP 30 g
Olio E.V.O. q.b

Per i Carciofi saltati :
n. 3 carciofi medi
olio e sale q.b.
20 g olive nere
n. 3 capperi in cottura

Prodotti utilizzati

Ricotta fresca
Provola di Agerola
Salame tipo Napoli di maialino nero casertano ben asciugato
Fiori di zucca freschi
Carciofi freschi
Provolone del monaco

Preparazione

Saltare in padella i carciofi puliti con olive e un pizzico di capperi che andremo a rimuovere post cottura. Pulire i fiori di zucca e lasciarli asciugare su carta assorbente. Emulsionare la ricotta . Stendere l'impasto pizza e disporre su tutta la circonferenza un velo di ricotta, adagiare i fiori di zucca aperti e condire con provola e salame. Guarnire con piccoli pezzi di carciofi saltati. Non usare sale assolutamente. Cuocere avendo l'accortenza di terminare la cottura a bocca di forno per asciugare l'umidità in eccesso. In uscita una spolverata di scaglie di provolone del monaco per completare.

Bevanda consigliata

Franciacorta millesimato il MILLE' Az. Muratori

La pizza 1916
Carica la tua ricetta nel nostro sito
e richiedi la certificazione
Carica la tua ricetta
Oppure partecipa a uno dei nostri Contest
Contest