Ricetta d'Autore

Maregiàna

Ricetta di Vincenzo Lettieri caricata il 25 Giu 2018 alle 09:45

Descrizione

Una rivisitazione della classica Marinara con una vellutata di pomodorini gialli e con pacchetelle del piennolo del Vesuvio Fiammante, aglio rosso di Nubia, origano di montagna, basilico fresco e con un impasto creato con sola acqua di mare depurata, senza sale chimico e quindi con un basso contenuto di cloruro di sodio sia nell'impasto che nel pomodoro. Una pizza leggera con 30 ore di lievitazione.

Gustando la ricetta ti sentirai: Leggero
Piatto tipico della stagione: Estate
Piatto tipico della regione: Campania
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 4 minuti

Ingredienti per 1 persone

Ricetta Impasto della pizza con acqua di mare:
1000 g acqua di mare
2 g lievito
1350 g farina 0 Caputo blu
300 farina tipo 1

Topping:
90 g pomodori gialli
70 g pomodorini rossi
n. 1 spicchio di aglio
basilico
origano q.b.
olio evo q.b.

Prodotti utilizzati

Pacchetelle gialle linea Gourmet La Fiammante, Pomodorino del piennolo la Fiammante, Farina Caputo sacco blu, Farina Caputo tipo 1, Acqua di mare azienda Steralmar, aglio rosso di Nubia, olio evo Olitalia

Preparazione

Impasto:si mette l'acqua di mare e il lievito, si fa girare qualche minuto e dopo si aggiunge tutta la farina. Appena l'impasto prende corpo e al raggiungimento della consistenza desiderata, formate una palla, e lasciate riposare per 3 ore a T.A., poi mettere nel frigorifero chiuso a T.C. per 10 ore. Dopo stagliamo formando dei panetti da 280 g per poi far lievitare 10/14 ore a T.A.

Topping
Vellutata di pomodorino giallo La Fiammante: mettere un 1 kg pomodorini gialli in un tegame aggiungere e 20 g acqua di mare, cuocere a fuoco moderato per 10 minuti, togliere dal fuoco aggiungere un ramoscello di timo limone e lasciare raffreddare. Una volta raffreddato prendere il minipimer frullare per poi passare tutto al chinoix.
Si stende il disco di pasta, quindi stendiamo la vellutata di pomodoro giallo, con un cucchiaio aggiungiamo il pomodoro rosso formando delle chiazze, una spolverata di origano, basilico e aglio, un giro di olio evo quindi inforniamo nel forno a legna a 450º per 90 secondi circa.
La pizza è pronta, buon appetito.

Tag

impasto acqua di mare,pomodori gialli,aglio rosso di nubia,pomodori del piennolo,#pizzaward,#oscardellapizza

Carica la tua ricetta nel nostro sito
e richiedi la certificazione
Carica la tua ricetta
Oppure partecipa a uno dei nostri Contest
Contest