#PizzAward - Gli Oscar della Pizza
#PizzAward - Gli Oscar della Pizza
Ricetta d'Autore

Luisella

Ricetta di Nicola Falanga caricata il 20 Lug 2018 alle 09:11

Descrizione

Una pizza farcita con scarola riccia napoletana, pomodorini gialli e rossi del Vesuvio, filetti di alici di Menaica presidio Slow food, Provola di Jersey, capperi di Salina presidio Slow food, olive nere del Vesuvio, olio extra vergine del Vesuvio.

Gustando la ricetta ti sentirai: Leggero
Piatto tipico della stagione: Primavera, Inverno
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 1 minuti

Ingredienti per 1 persone

Impasto:
1.600 kg di farina tipo 1
1L di acqua fredda
35 g di sale fino di Trapani
0,05 g di lievito di birra

Farcitura:
100 g scarola riccia napoletana
n. 5/6 pomodorini gialli e rossi del Vesuvio
n. 4 filetti di alici di Menaica presidio Slow Food
100 g provola di Jersey
n. 1 cucchiaino capperi di Salina presidio Slow Ffood
n. 1 cucchiaio olive nere del Vesuvio
q.b. olio extra vergine del Vesuvio

Prodotti utilizzati

Scarola riccia napoletana, pomodorini gialli e rossi del Vesuvio, filetti di alici di Menaica presidio Slow Food, provola di Jersey, capperi di Salina presidio Slow Food, olive nere del Vesuvio, olio extra vergine del Vesuvio.

Preparazione

Mettiamo la farina in un recipiente, versiamo l'acqua ma non tutta e il lievito e iniziamo ad impastare fino a formare un impasto compatto, prendiamo il sale e aggiungiamo il resto dell'acqua, continuiamo ad impastare fino ad avere un impasto solido, liscio e morbido, ricopiamo il tutto con un panno leggermente umido e lasciamolo lievitare.
Prendiamo le scarole, le puliamo e le depositiamo in un recipiente d'acqua calda, le lasciamo circa 1-2 minuti, giusto per renderle croccanti e per accentuare il loro colore; prendiamo i pomodorini, li laviamo e li tagliamo a rondelle.
La provola la tagliamo 2-3 ore prima a julienne, le nostre alici le prendiamo e le facciamo scolare tutto l'olio, i capperi li mettiamo in acqua così da renderli meno salati, le nostre olive le snoccioliamo a mano una per una attenti a togliere tutti i noccioli.
Stendiamo il nostro panetto di pasta, ci porgiamo sopra le nostre scarole, la provola, pomodorini, capperi e olive. La inforniamo e la facciamo cuocere per circa 1 minuto e mezzo, a fine cottura aggiungiamo le nostre alici e un filo d'olio a crudo.

Tag

oscar della pizza,pizzaward

Carica la tua ricetta nel nostro sito
e richiedi la certificazione
Carica la tua ricetta
Oppure partecipa a uno dei nostri Contest
Contest